lunedì 18 febbraio 2013

Confusa

Mi sento persa, il peso non scende, gli esami mi devastano e non stanno andando benissimo, o per lo meno non come mi aspettavo.
Ma la cosa che mi devasta e che mi spiazza è che c'è un altro lui.

Il mio Lui è perfetto, lo amo e non riesco ad immaginare la mia vita senza, e nel futuro mi vedo esclusivamente come sua moglie e madre dei suoi figli,ma forse perchè siamo lontani, forse perchè ho bisogno di qualche emozione nuova per dare un senso alla passività delle mie giornate, o forse perchè un pò mi manca il flirt,le emozioni, l'arrossire davanti a un ragazzo che ti piace e lo scopri a guardarti, forse perchè mi manca tutto questo mi trovo nella situazione attuale.

Non avevao tradito il mio Lui neanche con il pensiero, non riuscivo neanche ad fantasticare su un altro ragazzo, e ora?
Non ci riesco neanche ora, ma ogni tanto penso a L'altro, non fantastico su di lui, non immagino di baciarlo, di farci l'amore o altro...non immagio nulla di tutto questo, ma immagino solamente la sua faccia che galleggia davavnti ai miei occhi.
Penso a lui, e vorrei che mi notasse, non voglio per enssun motivo tradire Lui,e non mi sfiora neanche minimamente l'idea di lasciarlo, e allora perchè ogni tanto mi capita di pensare a L'altro?

Con L'altro non c'è stato e non ci sarà mai niente se non una normale e poco coinvolgente amicizia, non siamo nulla se non poco pù che conoscenti, quasi amici. Non riuscirei a vedermi con fidanzata con L'altro, non riuscirei a vedermi sotto le lenzuola con L'altro, neanche tra le sue braccia o altro, non mi interessa ne alivello sessuale ne a livello sentimentale....
....allora perchè mi scopro a pensare a lui? Ci penso e basta,nulla di più, sono solo fugaci pensieri.

Forse ho veramente bisogno di emozioni nuove, la vita passiva,piatta e sempre uguale stanca e sicuramente dopo anni di fidanzamento un pò ti mancano le emozioni che provavi da single, ho voglia di sentirmi corteggiata, ho bisogno di sapere che piaccio ancora, voglio provare quell'emozione che si prova quando un ragazzo ti fa sentire al centro della sua attenzione.

Io ho Lui, e mi basta non voglio nessun altro e mai lo vorrò, forse voglio soltanto che Lui sia più forte,che mir icordi che per lui sono bella, che gli faccio ancora girare la testa, voglio scoprirlo a fissarmi quando sono ditratta, voglio che gli piaccia la mia goffagine,voglio che sia un pò più ambiazioso e soprattutto voglio che sia un pò più forte, sono stanca di essere forte per tutti e due, siamo distanti e lo saremo per anni, dobbiamo abituarci a vederci ogni mese oppure ogni due. Voglio che sia lui a darmi forza ogni tanto, non voglio sentirlo sempre triste e depresso, sono un pò stanca.

Forse è per questo che ogni tanto penso a L'altro, forse solo perchè ho bisogno di emozioni nuove, solo emozioni, non sensazioni, non voglio una nuova realtà, e neanche una vera e propria fantasia,perchè l'unica fantasia di cui ho bisogno è Lui, il mio Lui...è solo che vorrei che ogni tanto mi facesse sentire più viva. Più donna, e mi ricordasse che lui è l'uomo,l'uomo forte di cui ho bisogno.

Ti amo amore, cerca di leggere tra le righe,tra i miei silenzi, non buttarmi tra le braccia di un altro,tienimi stretta a te. Ho bisogno della tua forza, perchè la mia non basta.

Quando sarò magra forse non avrò più bisogno di conferme, mi sentirò bella, sarà forte abbastanza e nona vrò bisogno di nessun L'altro su cui fantasticare di tanto in tanto.
Avevo bisogno di sfogarmi, non volevo ammetterlo con nessuno che conosco, le mie piccolissime fantasie inutili e strane su L'altro mi riempivano di vergogna. Ma con voi mi sento libera.
Non giudicatemi, amo Lui,è me stessa che non amo abbastanza.

Nessun commento:

Posta un commento