mercoledì 6 febbraio 2013

Cavolo è vero, essere magre consola

E' inutile che fingo che non m'importi.
Sono ingrossata,sono ingrossata per Lui,sono ingrossata per non destare sospetti,sono ingrossata perchè era pià semplice.
Ma è inutile far finta di esserselo dimenticata, ESSERE MAGRE CONSOLA.

Quando qualcosa non va, va male, ti disturb,ti abbatte e ti tira gù di morale, ti guardo allo specchio,vedi la sottile perfezione delle tue ossa che si sposa e si incastrano perfettamente con la carne e ti senti appagata,sollevata e consolata. Il mondo gira un pò più lento, e ti viene di meno il mal di mare.

In quel momento ti ricordi che c'è una battaglia che devi proseguire, della quale sei contemporaneamente protagonnista, eroe e nemico.

Ti ami di più, ti fidi di più,ti piaci di più.

Ti senti migliore, basta questo, ma ti sento realmente migliore di te stessa, più sei magra e più sei forte, e più sta meglio, e più sei grande, e più ti ami,e più ti vuoi amare, e più vuoi dimagrire, e più stai........male......

E più e più e più e più.. è questo il punto, c'è sempre bisogno di qualcosa di più, non essere mai abbastanza.
E' questa la nostra paura, quella che divora noi mentre noi divoriamo cibo o aria.

Ma la paura la sconfiggi, la sconfiggi con lo specchio, con le ossa. Purtroppo per noi, la paura la sconfiggi se sei magra.


Ragazze è inutile che lo nego a me stessa, essere magra mi appaga, mi riempie, è ciù che voglio,mi basta...
MI CONSOLA

Nessun commento:

Posta un commento