lunedì 17 settembre 2012

Bisogno di 48 Kg

Ho bisogno dei miei 48 Kg.
Sto ingrossando.
Sto ingrossando a dismisura.
Sto ingrossando nella mia testa.

Non riesco a vedermi bene,anzi non riesco proprio a vedermi. Ciò che vedo è sicuramente un'immagine distorta di me, una Sam che conosco solo io, una Sam che ha paura,che si nasconde e che gli altri non immaginano neanche.

Tra poco partirò per l'università=niente più regole,niente più limiti,niente più controllo degli altri,ora il controllo della mia vita lo assumo io.
Potrò decidere quando,cosa e SE mangiare. Ma so già che i fantasmi delle loro voci rimbomberanno nella mia testa.Mi hanno creato una coscienza, ora sono CONDIZIONATA.

Ho sul seriovoglia di farcela. Rivoglio i miei 48 Kg. Voglio scendere.

Non so perchè ho questo malato bisogno di dimagrire.
Non mi importa essere magra,lo sono già.Mi importa solo dimagrire,ancora ancora e ancora. Sentirmi piccola e fragile,senza forze,priva di peso.
Non mi importa essere magra ( e la gente non lo capisce) Mi importa solo dimagrie (e la gente questo lo capisce ancor meno).
Perchè la differenza sta nella sostanza.

PERCHE' NON HO BISOGNO DI ESSERE MAGRA,IO HO BISOGNO DI DIMAGRIRE.

1 commento:

  1. ah io lo capisco eccome..
    questo è un vortice e a quanto ho letto sai gia cosa ti aspetta. E non ti spaventa? cioè, i 48 non sono un problema, essere magra non è un problema, è la droga di quella bellissima sensazione quando la bilancia scende, quando il tuo corpo si sgonfia nei vestiti, è quello il bellissimo problema.
    Sono come te, sento come te, ma ti dico di stare attenta..dai un limite alle tue ambizioni se tieni all'università :P

    RispondiElimina